Uomo–macchina: è tempo di tornare protagonisti. Dialogo con Umberto Galimberti

A cura di Schroders Investment Management


Salone del Risparmio
Conferenze e seminari
1h

Le emergenze planetarie che travolgono il mondo, impongono riflessioni profonde e azioni decise per coniugare la salvaguardia del pianeta e la tecnologia digitale che rivoluziona tempi e modi della relazione fra umani e fra umani e macchine. Le città, i mercati, la finanza, l’energia, la mobilità, il sociale stanno vivendo la stagione della transizione.

La fiducia nei prodigi della tecnica non è mai stata così alta. Parallelamente, le evidenze sui limiti della capacità di rigenerazione della Terra e i segnali sui cambiamenti climatici sono sempre più forti. Nel mezzo sta l’uomo.

Se la necessità di innovazione non è in discussione, lo sono piuttosto i tipi di innovazione, la loro scalabilità e il modo in cui sono governati. L'innovazione ha un grande potere trasformativo, ma allo stesso tempo genera costi che spesso non vengono contabilizzati, anche perché difficili da prevedere.

Per rispondere alle sfide del nostro tempo e costruire un futuro vivibile, l'uomo deve cercare soluzioni oltre la tecnologia e tornare protagonista della propria Storia.

Il filosofo e pensatore postmoderno, Prof. Umberto Galimberti ci aiuterà a interpretare il mondo contemporaneo e possibilmente migliorarlo.
 

Con l’intervento di: Umberto Galimberti, Luca Tenani, Giacomo Camisa

A cura di: Schroders​​
Serie: SdR22
Data: 10 Maggio | 14:15